Questo sito fa utilizzo di Cookies, continuando la navigazione li accetti

I Problemi Venosi - Varici e Capillari



Vene Varicose

Sono vene allungate e gonfie che sporgono dalla superficie della pelle. Generalmente presenti agli arti inferiori dipendono dalla presenza di valvole difettose, incontinenti e da una debolezza delle pareti venose.

Capillari Dilatati


Il termine medico corretto è Teleangiectasie. Sono piccole vene (capillari) dilatate con un diametro inferiore ai 2 mm che si trovano subito sotto la superficie cutanea delle gambe: possono essere di colore rosso o blu.

Perché vengono le vene varicose ?

I problemi di varici alle gambe iniziano quando le valvole diventano deboli e quindi malfunzionanti permettendo così al sangue di defluire nella direzione sbagliata cioè verso il basso. Questo determina un sovraccarico di sangue con conseguente dilatazione della vena che diventa così tortuosa e sporgente dalla cute. L’ incremento della pressione venosa legata al sovraccarico porta nel tempo al malfunzionamento di valvole delle vene vicine così il processo si espande con conseguente sviluppo di altre vene varicose.

Sintomi

Oltre ad un fattore estetico le vene varicose causano tutta una serie di disagi quali:

  • gonfiore
  • pesantezza
  • dolorabilità
  • crampi

La malattia varicosa ha un decorso progressivo si passa così dal gonfiore alle caviglie, alle pigmentazioni, alle ulcerazioni fino alla insufficienza venosa cronica (IVC) nei suoi vari stadi. Sarà importante iniziare un trattamento medico precoce al fine di arrestare questa naturale progressione della malattia, ridurre i sintomi e migliorare l’aspetto estetico.

Cause

Anche se non sappiamo perfettamente le principali cause delle vene varicose conosciamo un certo numero di fattori che possono contribuire ad aumentare la probabilità di insorgenza della malattia. Il principale fattore è la predisposizione genetica ad avere un sistema venoso debole (valvole e pareti). Ci sono poi tutta una serie di fattori che accelerano la comparsa ed aggravano le varici :

  • Gravidanza
  • Pillola anticoncezionale
  • Terapia ormonale sostitutiva
  • Mancanza di esercizio fisico
  • Lunga permanenza seduti o in piedi
  • Obesità
  • Stitichezza
  • Invecchiamento